04 ottobre 2012

Ponte di Rialto

Non puoi andare a Venezia, senza perderti per i canali, le isolette, i vicoli ciechi e non passare, anche per sbaglio dal ponte di Rialto, basta seguire il flusso costante di turisti che vagano per la città, e così ho fatto anch'io.
Avrei voluto avere più tempo per aggiungere dettagli, ma è impresa ardua anche stare fermi, vieni strattonato qui e li dalla folla, e se sei sfortunato un trolley di svariati kg può passarti sopra i piedi. Si, non era la mia giornata.