05 maggio 2010

Muri a secco


 il panorama più ricorrente per le strade di Lampedusa, muri a secco.
per realizzare questo disegno, non ho usato i soliti strumenti, penne a china e stilografiche, ma un banalissimo pennino, col manico in plastica da intingere nei flaconcini di inchiostro di china